Parrocchia San Giacomo - Lucera FG
- Santo del giorno: S. Lucia vergine

Parrocchia San Giacomo Maggiore Apostolo - Lucera

Inizio del Ministero Pastorale del nuovo Vescovo

Inizio del Ministero Pastorale del nuovo Vescovo

primopiano > news

 

INIZIO DEL MINISTERO PASTORALE DEL NUOVO VESCOVO

4 febbraio 2017

         Il prossimo 4 febbraio 2017 Sua Eccellenza Mons. Giuseppe Giuliano darà inizio al suo ministero nella nostra Diocesi di Lucera-Troia.
 
         Alle ore 16:00 Sua Eccellenza giungerà a Lucera in Piazza Tribunali, dopo una visita privata presso la Casa della Santa Milizia ad alcuni Presbiteri ammalati, ivi residenti.
         Giunto dinanzi alla Basilica di San Francesco, dove sarà accolto dalla Comunità dei Frati Conventuali, vi entrerà per salutare il Santissimo Sacramento e per rendere omaggio a San Francesco Antonio Fasani. Quindi, in forma privata, si recherà nella Casa circondariale, dove Sua Eccellenza desidera fermarsi per salutare i detenuti e pregare per loro.
 
         Quindi, tornato in Piazza, riceverà il saluto dei Sindaci di Lucera, Troia e Somma Vesuviana; quindi, ricambierà il saluto.
 
         Si formerà, poi, il corteo che porterà a Piazza Duomo: ivi giunti, si potrà fare ingresso in Cattedrale, mentre i Concelebranti si recheranno nel Palazzo vescovile e nel Seminario per indossare le vesti liturgiche.
 
         Avrà quindi inizio la Celebrazione eucaristica, che avrà alcuni momenti salienti: entrando in Basilica, Sua Eccellenza bacerà la soglia della Cattedrale; quindi venererà il Crocifisso e aspergerà i presenti con l’acqua benedetta. Dopo il saluto liturgico, si darà lettura della Bolla pontificia di elezione a nostro Vescovo. Quindi riceverà dall’Amministratore diocesano il pastorale di Mons. Suardo, che dal sec. XVII viene utilizzato nella celebrazione dell’ingresso del nuovo Vescovo. Sua Eccellenza siederà alla Cattedra e riceverà il saluto dell’Amministratore diocesano e di rappresentanti del Popolo di Dio. Infine, prima della benedizione, verrà letto e firmato il verbale della presa di possesso canonico della Diocesi.


<<pagina precedente