Parrocchia San Giacomo - Lucera FG
- Santo del giorno: S. Pietro d'Alcantara

Parrocchia San Giacomo Maggiore Apostolo - Lucera

Il parroco Il parroco

Il parroco

Don Luigi Tommasone

E' nato a Celenza il 24 gennaio del 1958. Dopo aver compiuto le elementari e le medie a Celenza è entrato nel Seminario Vescovile di Lucera nel 1972 dove frequentò il locale Liceo Classico "R.Bonghi" per il Ginnasio.
Frequentò il Liceo nel Seminario Regionale di Benevento, e il primo anno del quinquennio filosofico-teologico presso il Seminario Regionale Pugliese a Molfetta, poi passò al Pontificio Seminario Interregionale Campano a Napoli, tenuto dai Padri Gesuiti, dove terminò il quinquennio conseguendo, nel giugno del 1982, il Bacellierato in Teologia. Si iscrisse al Corso di Specializzazione in Sacra Teologia Liturgica presso il Pontificio Istituto Liturgico di S. Anselmo in Roma, ospite presso lo stesso Collegio dei Padri Benedettini.
Fu ordinato sacerdote nella Parrocchia di Celenza da Mons. Angelo Criscito, di venerata memoria, il 9 luglio 1983. Terminati i corsi di specializzazione a Roma, nel 1984 è tornato in Diocesi per prestare il suo servizio come Vice-Rettore presso il Seminario Diocesano, incaricandosi anche della cura delle celebrazioni liturgiche diocesane. Il 1° ottobre 1987, Mons. Raffaele Castielli, lo nominava suo segretario personale, Direttore dell'Ufficio Liturgico Diocesano, Cerimoniere Vescovile, Vice-Direttore dell'Ufficio Missionario. In seguito fu anche Direttore del Centro Diocesano dell'Apostolato della Preghiera e per un anno Padre Spirituale del Seminario. Il 1° ottobre 1990 Mons. Castielli lo nominava Amministratore Parrocchiale di Celenza dopo le dimissioni per "raggiunti limiti di età" di Mons. Perrella. Il 31 luglio 1991 fu nominato Parroco "in solidum" di Celenza e Carlantino insieme a Don Vincenzo Onorato. Ha iniziato il suo servizio pastorale il 3 novembre dello stesso anno. Incarico che ha continuato fino al 2006 con D. Donato D’Amico. E’ stato rappresentante della zona Pastorale di Celenza in seno al Consiglio Presbiterale. E’ Direttore dell'Ufficio Liturgico Diocesano, Parroco Consultore, Responsabile dell'Ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici, Direttore del Museo Diocesano, Membro della Commissione di Arte Sacra e promotore dell'Associazione "Terzo Millennio", volontari a servizio dell'Arte. E’ Cappellano di Sua Santità dal 2007. Dal 23 ottobre 2010 Parroco di San Giacomo Mag. Ap. di Lucera (FG). Da dicembre 2010 Canonico del Capitolo Cattedrale di Lucera.


<<pagina precedente