Parrocchia San Giacomo - Lucera FG
- Santo del giorno: S. Padre Pio da Pietrelcina

Parrocchia San Giacomo Maggiore Apostolo - Lucera

Vangelo della Domenica: Il Regno dei cieli e’ come un seme di senape

Vangelo della Domenica: Il Regno dei cieli e’ come un seme di senape

primopiano > news

XI domenica per annum – B – “Il Regno dei cieli e come un seme di senape…”

Oggi, ci viene offerta la pagina in cui Gesù inizia a parlare del Regno di Dio. Lo fa usando il linguaggio delle parabole,  le usava secondo come gli uditori le potevano comprendere, ma in privato (agli apostoli) spiegava ogni cosa. Il Regno è come il seme che viene seminato, e nel segreto silenzioso della terra marcisce, cresce, forma la spiga e il grano nella spiga….come? nemmeno il contadino lo sa….

Ecco, il Signore continua a seminare nei solchi della storia del mondo e nei solchi della storia di ogni uomo, nel solco della mia storia la sua presenza attraverso l’annuncio del Vangelo e la celebrazione dei sacramenti. L’annuncio del Regno non va avanti con spot pubblicitari, con annuncia di campagne promozionali, con strategie di mercato… No! Il Regno è un annuncio umile, nascosto, spesso insignificante secondo la logica del mondo. Il Regno è la presenza di Gesù nella mia vita, nei miei affetti, nella mia ragione, nelle mie scelte. Ogni volta che partecipo e celebro l’Eucaristia e lo ricevo attraverso l’ascolto della Sua Parole e la santa Comunione, egli è come il piccolo seme di grano o di senape….inizia a crescere in me e inizia a ricreare tutto quello che di sbagliato o di morto mi porto dentro…inizia a crescere e a ripulire sentimenti e affetti…..inizia a germogliare e rinverdisce l’aridità del mio cuore e dei miei pensieri….inizia a formare la spiga e il chicco e cresce in me la voglia di fare il bene e di servire….e quando sarò maturo egli mi “mieterà” per la raccolta eterna e sarò pronto per il Paradiso.

O Signore, seme di vita, lascia che io ti accolga, muori nella mia vita, cresci e porta frutti per la gloria di Dio e il bene dei fratelli.


<<pagina precedente