Parrocchia San Giacomo - Lucera FG
- Santo del giorno: B.V. Maria Addolorata

Parrocchia San Giacomo Maggiore Apostolo - Lucera

don Gino: voglio condividere con Voi quello che passa nel mio cuore

don Gino: voglio condividere con Voi quello che passa nel mio cuore

primopiano > news

PARROCCHIA San Giacomo Magg. Ap.

Lucera (Fg)

 

Carissime/Carissimi.

 A quasi una settimana dall’annuncio che il Vescovo ha voluto fare nel giorno dell’Assunta del mio trasferimento presso la parrocchia di San Francesco Antonio Fasani, voglio condividere con Voi quello che passa nel mio cuore e nei miei pensieri. Accolgo con grande serenità la volontà di Dio che per me passa attraverso il servizio del Vescovo, attraverso il suo discernimento circa quello che è buono per la Chiesa a lui affidata  - gregge per il quale egli è stato costituito pastore dal Pastore supremo che è Gesù -  e anche per quello che lui vede buono per me. 

Vi posso dire che l’accostarmi a Voi, il camminare con Voi è stato un onore! È stato entusiasmante, fecondo, provocatorio e profetico! Mi sento di poterVi dire siamo cresciuti insieme maturando e migliorando la nostra vita cristiana ma devo e posso testimoniare soprattutto che io sono cresciuto e maturato con Voi.  

Nove anni che mi sembrano volati…quando si lavora sereni e per il Signore nulla pesa! Certo momenti difficili e pesanti non sono mancati ma questi sono presenti per il fardello di umanità  che ci portiamo. Ma non posso non riconoscere con Voi, e professarlo a lode di Dio, che molti di più sono stati i momenti di sereno cammino, di reciproca stima, di grande passione per il Regno, di grande e feconda seminagione della Parola di Dio, della sua grazia e della sua Misericordia nei solchi della storia personale di ciascuno di noi e nella storia bella e plurisecolare della nostra comunità parrocchiale. 

Parto da Voi, certo con dolore, ma con la certezza che Vi ho custoditi con amore perché Voi siete di Cristo, suo popolo e porzione del suo gregge; ho cercato di tenerVistretti a Lui perché solo Lui ha dato la vita per noi; a Lui Vi riconsegno attraverso le mani della Vergine Maria, nostra Regina della Vittoria, ben sapendo che Gesù saprà ancora accompagnarVi attraverso il servizio di don Donato che quanto prima conoscerete e certamente stimerete.  

Avremo modo di dirci tante cose anche a voce, intanto prepariamo e viviamo bene la nostra festa parrocchiale in onore della Madonna.  

Vi benedico tutti e ciascuno! D. Luigi

 


<<pagina precedente